JJì'099J
statuine  piatti  calamite  quadri  e altro ancora

Quadri

lettura senza scroll

L’eleganza dei gatti ha sempre affascinato i pittori.Tra gli artisti più celebri che hanno dipinto gatti sulle loro tele citiamo:

Picasso, che dedicò ai piccoli felini e alle loro prede due quadri, uno con un gatto e un volatile e uno con un gatto e un’aragosta e altri rittratti ;

Renoir, autore di varie opere, tra le quali un magnifico vaso di gerani con accanto dei gattini;

Manet, che ha firmato la famosa Olympia”, con un gatto nero sdraiato ai piedi della donna ritratta e Femme au Chat, un ritratto della moglie assieme al gatto di casa;

Francisco Goya, pittore del Don Manuel Osorio”, che ritrae un ragazzino che gioca con una gazza mentre tre gatti, pronti alla caccia, lo osservano;

Joan Mirò, che ci ha lasciato “Donna e gatto” e La fattora";

Balthus, autore, tra l’altro, della serie Le Chat au Miroir;

Théophile Alexandre Steinlen, le cui opere sono tutte un tributo al gatto, tanto che fu soprannominato “Il re dei gatti”;la sua opera piu conosciuta e l'insegna del "chat noir"  

Paul Klee, l’apripista dell’arte moderna, col suo affascinante muso di gatto con un uccellino sulla fronte;

Fernando Botero, autore di Gattoe Donna con gatto”, dalle figure tondeggianti tipiche di questo artista 

Andy Warhol, con i suoi quadri di gatti coloratissimi.

Ovviamente anche tanti pittori meno famosi si sono cimentati nella pittura dei piccoli felini e anche gli artisti contemporanei continuano a ritrarre i gatti, mettendo in risalto tutto il loro fascino e regalandoci tante opere con cui decorare le pareti delle nostre case. Possiamo scegliere, a seconda nostre delle preferenze, tra opere che ritraggono gatti realistici e opere che mostrano gatti fantasiosi, tra opere di piccola e di grande dimensione, tra opere realizzate con le varie tecniche della pittura, a olio, a tempera, a colori acrilici, ad acquerello e realizzate sui supporti più vari, tela, cartone telato, fogli da disegno, cartone, compensato di legno.