corpo5nav oriz.

la collezione continua

lettura senza scroll

I gatti, oltre che sui francobolli, sulle cartoline, sui prodotti per la casa e per la persona e su quelli di cancelleria, sono apparsi e appaiono su innumerevoli altri oggetti: figurine, adesivi, schede telefoniche, ecc. Per chi desidera iniziare una collezione felina, dunque, non c’è che l’imbarazzo della scelta! Per costruire una bella collezione non è necessario che la stessa sia preziosa. Certo una collezione, ad esempio, di statuine feline in ceramica prodotte da marchi famosi è splendida e ha un certo valore, ma se preferiamo le più economiche spillette smaltate potremo ugualmente mettere insieme una meravigliosa raccolta, mentre se la nostra passione, oltre ai gatti, tanto per fare due esempi, è rivolta alla lettura e al cucito, probabilmente preferiremo rivolgere la nostra attenzione agli ex libris e ai ditali. Insomma, l’importante è che la collezione sia un piacere e un divertimento. Qui presentiamo, senza pretesa di completezza, alcune possibilità di raccolte feline. Se proprio siamo indecisi su quale collezione scegliere possiamo anche concentrare l’interesse sul nostro gatto prediletto, ad esempio il Siamese o magari su un gatto famoso, come il Gatto con gli stivali e divertirci a ricercare i pezzi più diversi ad esso dedicati.